Ok
Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.
Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Ircano

Ircano

Condividi

5 Oggetti

Avete mai visto un formaggio di forma esagonale? Su Sardinia Food District succede anche questo: fra le rassicuranti forme rotonde dei nostri prodotti troverete infatti anche l’Ircano, certamente il più curioso dei formaggi in vendita online sul nostro sito, ma anche un prodotto squisito, dalla pasta morbida ed elastica che si presta ottimamente a essere spalmata su crostini e pane in genere.

L’Ircano un formaggio di invenzione recente, per quanto il nome venga dal latino “hircinus” (caprino), ed è regolato da un processo di produzione scientifico che impiega latte di capra di razza sarda lavorato con strumenti di precisione e stagionato in ambienti protetti. Da gustare più e più volte, dall’inizio alla fine del pasto.

32,00 €
  • 1,2 Kg

Storia, caratteristiche e zona di produzione dell’Ircano

L’Ircano ha una connotazione geografica ben precisa. I comuni in cui viene prodotto sono infatti tre: San Nicolò Gerrei, Guspini e Tertenia, i primi due in provincia di Cagliari mentre il terzo in provincia di Nuoro. La tecnologia con cui viene prodotto questo formaggio sardo è stata messa a punto di recente dall’Istituto Zootecnico e Caseario per la Sardegna di Sassari.

Ogni passaggio della produzione di questo formaggio caprino segue un protocollo estremamente rigido: innanzitutto il latte viene pastorizzato alla temperatura di 72°C esatti, per 15 secondi; dopodiché viene portato alla temperatura di 36-37°C e inoculato con fermenti lattici e caglio di vitello; dopo 25-30’ la cagliata viene tagliata in granuli delle dimensioni di una nocciola, prima con la spada poi con la spannarola, e stufata per 10 minuti. A questo punto viene trasferita nello stampo che le conferisce la tipica forma esagonale.

L’ultimo processo è quello di salatura, che dura due ore. A questo punto inizia la maturazione dell’Ircano, che si protrae per 15 giorni in ambienti freschi (6-7°C) e umidità piuttosto elevata. Il risultato sono forme di peso massimo di 1,5 kg, alte all’incirca 7 cm e con un lato di 10 cm. L’Ircano viene prodotto da dicembre a luglio.

Casu e vino: gli abbinamenti enogastromici dell'Ircano

Come in genere tutti i formaggi a pasta molle, anche l’Ircano presenta una tendenza acidula che richiama l’abbinamento a vini bianchi o rosé giovani, dal bouquet poco marcato e poco corposi. Vini di questo tipo non coprono la delicatezza di sapori del formaggio e, anzi, ne esaltano la sensazione fresca al palato.

L’Ircano può diventare un sublime stuzzichino se spalmato su pane carasau o normale pane bianco. È adatto anche per arricchire le insalate o accompagnare crudité di verdure. Cremoso e scioglievole, i più golosi potranno provarlo anche al cucchiaio, con una spolverata di pepe o al naturale. Nel vostro negozio di prodotti tipici sardi non lo trovate? Rifornitevi da noi!

Rivoluziona il modo di concepire l'aperitivo e sorprendi i tuoi clienti con l'AperiKit di Sardinia Food District: prodotti biologici a filiera corta 100% sardi, con packaging che strizzano l'occhio anche ai più giovani.

Scopri tutti i prodotti e le varianti!

Lavori nel settore Ho.Re.Ca.?

Scopri le nostre proposte per la ristorazione.

Scroll